IPC HIGH PURE SYSTEM: Innovativo sistema di lavaggio per finestre, vetrate e superfici verticali.

IPC HIGH PURE SYSTEM: Innovativo sistema di lavaggio per finestre, vetrate e superfici verticali.

PC HIGH PURE SYSTEM: Lavorando con acqua purificata, è indicato anche per il lavaggio dei pannelli solari, non lascia aloni e aumenta incredibilmente la produttività rispetto ai metodi tradizionali. Si raggiungono altezze di lavaggio fino a 15 metri, senza scale o impalcature. L’esclusivo sistema di filtrazione a quattro stadi, permette di ottenere un’acqua pura al 100%, estremamente efficace. Massima ecocompatibilità ambientale.

Il sistema di Ultra Pure System si compone di due passaggi. Il trattamento ad osmosi inversa elimina dall’acqua di alimentazione il 98% del totale sali disciolti; a sua volta poi, l’acqua prodotta passa attraverso la resina deionizzante che agisce come una spugna che trattiene totalmente i restanti sali. Il risultato è equivalente a 0 ppm (parti per milione), tuttavia si considera acqua pura fino ad un residuo di 10 ppm, sufficiente per effettuare i lavori di pulizia senza bisogno di cambiare i filtri.

I VANTAGGI: – Sistema di filtraggio a 4 stadi, quindi acqua pura al 100%, in queste condizioni l’acqua diventa agente pulente estremamente efficace. – Possono lavorare 2 operatori contemporaneamente e fino a mt.15 di altezza fino a 200 mq/h per operatore – Riduzione dei tempi di esecuzione fino al 75% ed in Massima Sicurezza – Praticità, impianto facile da trasportare – Ecologica, nessun agente chimico utilizzato, quindi sicura su ogni superficie.

La macchina è prevista in tre versioni:

  • Il modello base senza pompa che sfrutta la pressione dell’acqua della
    rete idrica, sufficiente per produrre acqua pura e raggiungere un altezza media di circa 10 metri con una prolunga collegata. Una minore pressione d’ingresso significa una minore altezza del getto d’acqua.
  • Il modello a batteria in cui la pompa alimentata da una batteria al gel a 12 V consente di ottenere una pressione dell’acqua di uscita fino a un massimo di circa 4 – 5 bar, indipendentemente dalla pressione dell’acqua in ingresso, e di raggiungere 20 metri di altezza con una prolunga.
  • La versione a motore a corrente alternata da 220 V in cui la pompa porta la pressione dell’acqua fino a un massimo di circa 6 – 7 bar, consentendo l’utilizzo in contemporanea di due prolunghe.

Share this post